• Tintura Cardo Mariano

Tintura Cardo Mariano

INFO

11,00€

Qtà

Il Cardo mariano o carciofo selvatico è una pianta erbacea selvatica biennale, a fusto eretto e robusto, con foglie grandi bordate di spine e fiori porpora, raccolti in capolini, circondati da brattee spinose. Secondo una leggenda, le macchie bianche delle foglie sono gocce di latte cadute dal seno di Maria, al tempo della fuga in Egitto. Le proprietà terapeutiche del cardo mariano sono già note al Mattioli (1554) che li considera colagoghi e diuretici. Alla fine del XIX secolo vengono utilizzati per le sindromi emorragiche e nelle ipotensioni arteriose. La fitoterapia moderna attribuisce a questa pianta proprietà epatoprotettive, tonicovascolari ed emostatiche.



Indicazioni
-Epatite acuta, subacuta e cronica
-Epatosteatosi (fegato grasso)
-Cirrosi epatica
-Ipertensione portale, varici, emorroidi
-Ipotensione arteriosa
-Sindromi emorragiche (epistassi, sanguinamento emorroidario, metrorragie)
-Dermatosi croniche

LEGGI LA SCHEDA TECNICA
Dettagli
Ingredienti Acqua, Alcool, Silybum Marianus (foglie e frutti) da coltivazione Bio Materie Prime La Tintura Madre è preparata da fiori e frutti (titolo 40°) Composizione e Proprietà I principali costituenti noti sono: silimarina, silidianina, silicristina, tiramina, precursori dell’istamina, acido fumarico, olio essenziale, principi amari, mucillagine. La silimarina è un flavonoide in grado di ostacolare la degenerazione grassa e la necrosi della cellula epatica.
Confezione Flacone da 50 ml
Modalità d'uso Si consiglia di assumere 50 gocce diluite in acqua, 3 volte al giorno lontano dai pasti. Il dosaggio consigliato si riferisce ad un soggetto adulto di media corporatura e peso.
Avvertenze Conservare il prodotto in luogo fresco ed asciutto.